Occhio Juve, Real su Allegri | GdS

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus però è vicina a blindarlo a cifre alte

Al Real Madrid il futuro di Zinedine Zidane è in bilico e quindi è possibile che diano ascolto ad Adriano Galliani e bussino alla porta della Juventus per Massimiliano Allegri. La faccenda è molto meno intricata di quanto sembra: dopo pochi mesi sembra che la dirigenza del Real Madrid si sia già stufata di Zidane e voglia cambiare guida tecnica per la prossima stagione sta pensando a un altro tecnico. Il presidente dei blancos Florentino Perez pare si sia confidato con l’ad del Milan Galliani il quale ha consigliato al Real nientedimeno che Allegri, il feeling tra il rossonero e il livornese infatti è ancora molto forte.

LA JUVENTUS DICE NO – Allegri piaceva anche in Premier League ma la Juventus è irremovibile, si sta cercando di far crescere un gruppo forte e formato da giovani e quindi Allegri non parte. Allegri ha un altro anno di contratto con la Juventus ma difficilmente inizierà la prossima stagione senza aver rinnovato, sono le sensazioni di Giuseppe Marotta riportate da La Gazzetta dello Sport: adesso il rinnovo è vicino, intesa fino al 2018 con stipendio di 4.7 milioni netti a stagione sono le cifre che girano adesso (in pratica il doppio dello stipendio di Allegri attuale). Il Real Madrid vuole Allegri ma la Juventus è pronta a blindarlo.