L’agente di Kalinic: «Brutta stagione ma vuole rimanere»

kalinic
© foto www.imagephotoagency.it

Il centravanti del Milan, Nikola Kalinic, non vuole lasciare il club rossonero in estate. Ecco le parole dell’agente Ercig

Nikola Kalinic non ha disputato una grande stagione con la maglia del Milan. Ci si attendeva molto di più dal centravanti croato ex Fiorentina, richiesto da Vincenzo Montella e costato 25 milioni di euro più bonus ai rossoneri. Il giocatore ha fatto di tutto per lasciare Firenze e per raggiungere Milano ma i sogni hanno lasciato presto spazio alla dura realtà. Il giocatore ha faticato a carburare, è stato spesso beccato dal suo pubblico, e alla fine sono stati solo 6 i gol realizzati in stagione, tutti in campionato.

Il centravanti croato è stato il peggiore degli attaccanti, finendo alle spalle di Cutrone e André Silva. Il giocatore però, nonostante una stagione negativa non ha nessuna intenzione di lasciare il Milan, l’ha fatto sapere al suo enoturage e lo ha ribadito a chiare lettere il suo agente. Tomislav Erceg, in un’intervista concessa a Radio Kiss Kiss Napoli ha chiuso le porte a una partenza del centravanti croato rossonero: «La stagione è andata male, ma vuole restare al Milan». Nikola rimane in rossonero? Non è detto. La decisione finale spetterà alla società rossonera. Sarà decisivo il Mondiale.