La Fiorentina che verrà  (aggiornamento della situazione)

© foto www.imagephotoagency.it

Seconda puntata del gioco che due mesi fa ci ha sfidato ad indovinare la formazione della Fiorentina della prossima stagione.

A distanza di tutto questo tempo, il pronostico si è arricchito di qualche elemento in più, ma senza esagerare, perchè sono arrivati D’Agostino, Boruc ed Insua (per quest’ultimo manca soltanto l’ufficialità ), ed hanno lasciato la squadra soltanto lo svincolato Gobbi e Kerrison (che era in prestito).

Tutto ruota intorno alla possibile cessione di un big, con le offerte consone che stentano ad arrivare e che potrebbero si bloccare gli acquisti, ma anche far rimanere la Fiorentina così com’è (in fondo se lo augurano la maggior parte dei tifosi).

Alla fine però Vargas potrebbe partire e sbloccare anche qualche trattativa in entrata.Ã? 

Ecco i possibili 23 (2 per ogni ruolo), che potrebbero trovarsi alla corte di Mihajlovic il 31 di Agosto (se arrivassero almeno 25 milioni per il peruviano, oltre a Tomic, pensiamo che il Corvo punti a portare a casa o un centrale di difesa, o una punta di spessore, nel caso di contemporanea cessione di Mutu).

Portieri

Frey

Boruc

Difensori laterali

De Silvestri

Comotto

Pasqual

Insua

Difensori centrali

Gamberini

Felipe

Kroldrup

Natali (Barzagli)

Centrocampisti

D’Agostino

Montolivo

Bolatti

C. Zanetti

Tomic

Ali

Marchionni

Santana

Guberti

Ljaic

Attaccanti

Gilardino

Jovetic

Babacar

Mutu (Acquafresca, G.Rossi)