Lazio-Napoli streaming e probabili formazioni: dove vederla

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Napoli: i biancocelesti di Simone Inzaghi sfidano i partenopei di Gattuso nell’anticipo della 19ª giornata di Serie A

Il secondo anticipo del sabato della 19ª giornata di Serie A è il big match dell’Olimpico fra la lanciatissima Lazio di Simone Inzaghi e il Napoli di Gennaro Gattuso, attardato in classifica e ancora in cerca di identità. I capitolini sono terzi con 39 punti, una striscia positiva di 9 vittorie consecutive e la gara contro il Verona da recuperare, i partenopei si trovano al 7° posto con Parma e Torino a quota 24 punti. Lazio-Napoli si giocherà sabato 11 gennaio 2020 nello scenario dello Stadio Olimpico di Roma con fischio d’inizio alle ore 18.00.

Lazio-Napoli sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.

La telecronaca di Lazio-Napoli su Sky sarà affidata a Fabio Caressa, che sarà affiancato da Beppe Bergomi al commento tecnico. Tifosi e appassionati potranno seguire il pre e post partita su ‘Sky Calcio Live’, il programma condotto in studio da Marco Cattaneo.


Lazio-Napoli, info e dove vederla

Competizione: Serie A 2019/2020
Quando: Sabato 11 gennaio 2020
Fischio d’inizio: ore 18.00
Dove vederla in tv: SKY SPORT SERIE A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre), SKY SPORT (numero 251 del satellite) – NOW TV
Dove vederla in streaming: SKY GO – NOW TV
Stadio: Stadio Olimpico (Roma)
Arbitro: Daniele Orsato di Schio


Le probabili formazioni

LAZIO – Simone Inzaghi ritrova due pedine importanti dell’undici titolare come Lucas Leiva e Luis Alberto, che saranno regolarmente in campo dal 1′ all’Olimpico rispettivamente in cabina di regia e da mezzala sinistra. Completeranno il reparto Milinkovic-Savic come mezzala destra e i due esterni Lazzari e Lulic, quest’ultimo recuperato e regolarmente in campo dopo i problemi alla caviglia. Squalificato per un turno invece Parolo. Per quanto riguarda l’attacco, Correa ha lavorato a parte anche nella rifinitura, dunque è probabile l’impiego dal 1′ di Caicedo accanto al bomber Immobile. Tutto invariato fra i pali, dove ci sarà Strakosha, e in difesa, con Luiz Felipe accanto ad Acerbi e Radu.

NAPOLI – Gattuso conferma il 4-3-3 e si affiderà in attacco al tridente composto da Callejón e Insigne esterni offensivi e da Milik centravanti. Il polacco è favorito su Fernando Llorente, mentre Mertens è ancora ai box per infortunio. Sulla mediana Fabian Ruiz giocherà ancora da regista, in attesa che siano ufficializzati gli acquisti di Demme e Lobotka, e Allan e Zielinski faranno le mezzali. Continua l’emergenza in difesa, con Koulibaly, Maksimovic, Malcuit e Ghoulam ancora out. I centrali saranno Manolas e Luperto, mentre da esterni bassi giocheranno Di Lorenzo e Mario Rui. Fra i pali problemi per Meret, spazio a Ospina dal 1′.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, S. Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. All. S. Inzaghi

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Callejón, Milik, Insigne. All. Gattuso


Leggi anche: GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA