Lazio Sampdoria: funziona l’intesa tra Caicedo e Immobile

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio cerca combinazioni centrali. Gli attaccanti giocano vicini tra di loro, con ottimi scambi sul breve

Rispetto al giocatore iper verticale che si esaltava solo nell’attacco in spazi larghi, oggi Immobile è molto più completo. Che sia con Correa o che sia con Caicedo, è cresciuto molto nel gioco associativo: sa dialogare bene nello stretto con un partner, si vedono ottime combinazioni e alternanza di movimenti.

La Lazio vuole avvicinare tra di loro i propri attaccanti proprio per innescare combinazioni centrali di prima. Un esempio nella slide sopra, in cui Immobile e Caicedo giocano molto stretti tra di loro. Lo spagnolo viene incontro, mentre Immobile è subito pronto ad aggredire la profondità.