Le Pagelle sulle squadre della Serie A (L-Z, più l’Inter)

© foto www.imagephotoagency.it

Inter 9,5 il mezzo voto in meno è per la Supercoppa mancata in estate, contro la Lazio. Per il resto una galoppata trionfale.

Livorno 5 a parte un buon momento all’inizio dell’avventura di Cosmi, un campionato anonimo ed al di sotto delle previsioni.

Milan 6,5 le idee fresche e coraggiose di Leonardo, hanno garantito comunque una buona stagione.

Napoli 7- – la mancanza di impegni infrasettimanali, gli ha permesso di giocare con un vantaggio importante sulle avversarie per la lotta all’Europa, anche se alla fine ha dovuto “accontentarsi” dell’Europa League. La rosa era buona.

Palermo 7 un sogno coltivato fino all’ultimo istante.

Parma 7 grande lavoro di Guidolin e della società , che con un mix di giocatori (nessuno di nome) esperti e giovani, ha lasciato dietro squadre molto più attrezzate, vedi Genoa e Fiorentina. Per poco non ha raggiunto anche l’Europa.

Roma 7,5 ottima rosa, ma lontana anni di luce da quella dell’Inter, eppure ha lottato fino alla fine con quest’ultima, in Coppa Italia e Campionato.

Sampdoria 8- una squadra sicuramente inferiore a tante altre finite dietro, Palermo compreso, eppure l’attacco super, targato Pazzini e Cassano, insieme ad una disciplina di gioco molto redditizia, ha dato vita al miracolo Champions.

Siena 5,5 una retrocessione che alla fine è sembrata inevitabile per la rosa a disposizione, nonostante un gioco a tratti spumeggiante e l’esperienza di alcuni giocatori. Con Mezzaroma si ha l’impressione però, che la squadra tornerà  presto a calcare palcoscenici importanti.

Udinese 6- un finale di stagione positivo e caratterizzato da un gioco frizzante, fa dimenticare solo in parte un’annata non entusiasmante. Super Di Natale!