Leonardo tenta Matuidi: «Lo adoro, è stato fondamentale per il Psg»

© foto www.imagephotoagency.it

Leonardo smentisce di aver cercato di trattenere Rabiot al PSG e su Koulibaly frena: «E’ molto costoso, al momento non esiste un progetto su di lui»

Lunga intervista rilasciata a Le Parisien da Leonardo, direttore sportivo del Psg. Il dirigente brasiliano ha parlato di alcuni pezzi da 90 che giocano nel nostro campionato, a partire da Blaise Matuidi.

MATUIDI – «Lo adoro. Ho molta stima e grande rispetto per lui. E’ sempre stato fondamentale per il PSG ma oggi nel PSG ci sono già altri giocatori e continueremo a giocare in undici».

KOULIBALY – «E’ molto costoso….Non esiste un progetto del genere in questo momento ma non voglio parlare dei casi singoli»

RABIOT«Ho incontrato sua madre per salutarla ma le cose erano già in stato avanzato con la Juve. Non gli abbiamo offerto niente»

DONNARUMMA – « La verità è che non è una priorità. Abbiamo Trapp, Areola, Bulka e un quarto portiere, Innocent. Questa è la realtà al momento»