Connettiti con noi

2009

Ligue 1, tante sorprese nel 19�° turno

Pubblicato

su

La 19a giornata di Ligue 1 porta tanti risultati sorprendenti. Crollano infatti in casa sia il Lione che il Marsiglia, che continuano a perdere colpi nei confronti dell’inarrestabile Bordeaux.
La squadra di Puel è in piena crisi e perde a La Gerlande contro il sempre più incredibile Montpellier, il quale scavalca proprio OL (ed OM) e si trascina al 3Ã?° posto in classifica. Solo il sesto gradino per il prossimo avversario del Real Madrid in Champions League.
La sconfitta al Velodrome del Marsiglia contro l’Auxerre, consente a quest’ultimi, guidati dal bomber Oliech, di raggiungere proprio la squadra di Deschamps al 4Ã?° posto.
Tra i protagonisti inaspettati di questa stagione c’è anche il Lille, una macchina da gol che non si ferma più e si trova a -9 dal Bordeaux al secondo posto. La premiata ditta Gervinho-Hazard continua a mietere vittime, ed il LOSC vola sempre più in alto.
Proprio i Girondini conducono sempre di più la classifica ed asfaltano fuori casa il Tolosa.
Si rilanciano in gradudatoria anche Lorient, PSG e Sochaux.
Classifica corta che vede le 15 squadre dal 2�° posto al 16�° posto raccolte in 12 punti.

Le Mans 1 – 1 Monaco (Le Tallec, Park)
Lorient 3 – 2 Valenciennes (Audel, Amalfitano, Danic, Amalfitano, Sosa)
Olympique Lione 1 – 2 Montpellier (Montano, Gomis, Marveaux)
Olympique Marsiglia 0 – 2 Auxerre (Oliech, Oliech)
Nancy 0 – 4 Lille (Hazard, Gervinho, Frau rig., Gervinho)
Nizza 2 – 2 Boulogne (Perrinelle, Pote, Blayac, Pote)
PSG 4 – 0 Grenoble (Luyindula, Armand, Sessegnon, Jallet)
Sochaux 2 – 0 Rennes (Dalmat, Butin)
Tolosa 1 – 2 Bordeaux (Machado, Chamakh, Wendel)