Connettiti con noi

Juventus News

Juventus-Tottenham, Llorente è ancora bianconero (su WhatsApp)

Pubblicato

su

llorente

La curiosità svelata da Tuttosport: l’attaccante spagnolo del Tottenham ancora in contatto con gli ex compagni nella chat di gruppo bianconera

L’urna di Nyon ha messo di fronte Juventus e Tottenham. Negli ottavi di Champions League i bianconeri ritroveranno così l’ex attaccante Fernando Llorente, alla Juve dal 2013 al 2015 e oggi nella squadra di Pochettino. Sarà un incontro speciale per la Juve e Llorente, ma non il primo, visto che il bomber spagnolo ha già affrontato la Signora da avversario con la maglia del Siviglia (siglando, tra l’altro, un gol pesante contro i bianconeri).  L’account Twitter del club bianconero lo ha salutato così dopo il sorteggio: «Sarà bellissimo vederti di nuovo allo Stadium!.»

La curiosità, svelata quest’oggi da Tuttosport, è che Llorente sia ancora molto legato alla Juventus. Come riportato dal quotidiano torinese, infatti, l’attaccante ex Bilbao fa ancora parte del gruppo WhatsApp utilizzato dai calciatori della Juventus per comunicare tra di loro ed è rimasto in ottimi rapporti con gli ex compagni di squadra. Ieri, intanto, Llorente ha parlato così: «Sono molto felice di questo sorteggio: ho giocato a Torino per due stagioni ed ho vinto cinque trofei. Volevo trovare la Juve: ho dei bei ricordi in bianconero, mi sono molto divertito lì. La Juventus è uno dei club più grandi al mondo ed ho molti amici. Sarà una gara fantastica, troveremo di fronte una squadra fantastica con calciatori molto bravi. Noi dobbiamo avere fiducia in noi stessi: siamo un’ottima squadra e possiamo fare cose incredibili».