Luis Enrique ha rifiutato Fiorentina, Sampdoria e Pescara

© foto www.imagephotoagency.it

Non sarà in panchina la prossima stagione di Luís Enrique. Come il suo collega Pep Guardiola, anche l’altro ex giocatore del Barcellona intende prendersi un anno di riflessione che servirà a “Lucho” per smaltire le tossine derivanti dallo stress del calcio italiano. Tuttavia, non sono mancate le offerte per l’ex allenatore della Roma, come rivela oggi “La Gazzetta dello Sport“. Sono infatti ben sette i club che hanno provato a convincere l’iberico, tra cui anche Sampdoria, Fiorentina e Pescara, ma Luís ha sempre declinato le proposte, così come ha detto di no anche ad un’offerta dal Qatar ed a due club spagnoli.