Macedonia, un morto a causa di incidenti dopo partita

© foto www.imagephotoagency.it

E’ di un morto e cinque feriti il triste bilancio degli incidenti, scoppiati domenica scorsa al termine di una partita svolta nel villaggio di Sredno Konjare, distante 15 chilometri dalla capitale Skopje.
I tifosi di entrambe le squadre si sono insultati durante la gara e dopo l’incontro, con un uomo di 48 anni che è stato ucciso e altri tre colpiti da proiettili. Due altri sostenitori sono stati feriti durante la rissa.
Ben quattordici sono stati gli arresti.