Connettiti con noi

Calcio italiano

Caso Maignan, parla il presidente dello Juventus Club: «Non siamo razzisti»

Pubblicato

su

Maignan

Sul caso Maignan, per gli insulti razzisti al portiere del Milan allo Stadium, è intervenuto il presidente dello Juventus Club di Castagnaro

Interviene anche Valentino Mondanese, presidente dello Juventus Club Gaetano Scirea di Castagnaro (Verona), sul caso degli insulti razzisti a Mike Maignan. Al portiere sono stati rivolti insulti razzisti durante il riscaldamento allo Juventus Stadium. Ecco le parole del presidente del Club di cui faceva parte il tifoso che ha insultato il portiere a Telelombardia.

«Noi non siamo ultras e nemmeno razzisti. Ho parlato con lui ed è molto dispiaciuto ma ormai il danno è fatto. Di sicuro verrà allontanato dal club a causa del danno di immagine che ha procurato a tutti noi».