Marcello Lippi: “L’Italia può vincere, ci crede. Pirlo da Pallone d’Oro”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato ai microfoni di “Adnkronos“, Marcello Lippi, ex C.t. dell’Italia, ha rilasciato alcune dichiarazioni per commentare il percorso degli azzurri negli Europei in Polonia ed Ucraina, accostando la formazione di Cesare Prandelli alla sua del 2006. In particolare, Lippi osserva quella che sarà la sfida contro la Germania in semifinale: “Le mie sensazioni sono buone, l’Italia può battere la Germania. La squadra sta bene sia a livello fisico che mentale. Mi pare che ci credano molto, sono molto motivati. Le squadre arrivano entrambe in buone condizioni, anche sei anni fa era così. Rispetto ad allora la Germania è cresciuta molto, sia come gioco che come convinzione della propria forza, però anche noi stiamo molto bene. Dal punto di vista psicologico ci sono diverse analogie. Pirlo? E’ da Pallone d’oro. Per lui è stata una annata molto positiva, ha vinto il Campionato, ha ottenuto una finale di Coppa Italia, se dovesse arrivare fino in fondo anche in questa competizione…tutta Europa sta riconoscendo le doti di questo grande giocatore”.