Milan, Allegri: « Abbiamo bisogno di crescere »

© foto www.imagephotoagency.it

MILAN ALLEGRI BARCELLONA – Un Massimiliano Allegri piuttosto amareggiato per la sconfitta subita contro il Barcellona per 4-0, analizza la partita ai microfoni Sky. Il tecnico del Milan commenta l’uscita dalla Champions League, senza troppi rimpianti, elogiando la prestazione degli avversari:

“Stasera il Barcellona ha fatto una gara straordinaria, nel primo tempo non hanno tirato molto in porta, nella prima mezz’ora abbiamo avuto difficoltà ad uscire, ma sono stati bravi loro a pressarci. Abbiamo preso il palo con Niang e dall’altra parte abbiamo incassato il goal del raddoppio. Dispiace per questa sconfitta, per i ragazzi, la società e i tifosi. Speravamo nell’impresa, stasera era molto difficile contro un Barcellona così, eppure abbiamo mantenuto in bilico la qualificazione. Abbiamo bisogno di crescere, avevamo molti giovani in campo. I giocatori come Messi fanno sempre la differenza, nonostante tutto però sono contento di quello che hanno fatto i miei ragazzi. Ci ha dato fastidio la posizione di Villa, che ci ha messi in difficoltà. Non rimpiango nessuna delle scelte che ho fatto, adesso dobbiamo pensare solo al campionato“.