Milan, Allegri: “Per lo scudetto ce la giochiamo in sei”

© foto www.imagephotoagency.it

E’ un Massimiliano Allegri molto cauto quello che parla dalla riunione dei tecnici di Nyon. L’allenatore del Milan ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Sky Sport 24” per fare il punto sulla situazione della sua squadra, in particolare per quanto riguarda la lotta per lo scudetto, ed il mercato che ha portato avanti la dirigenza di Via Turati, di cui Allegri si dice soddisfatto: “Abbiamo preso giocatori come Aquilani e Nocerino, che giocano in Nazionale”. Particolare fascino lo riserva la gara di Champions League contro il Barcellona degli imbattibili: “La squadra sta bene, ora manca ovviamente la competizione ma i giocatori che sono attualmente con le proprie nazionali disporranno comunque di un buon minutaggio prima di iniziare il campionato. Al Camp Nou bisognerà  limitare le loro fonti di gioco. La lotta per lo scudetto invece coinvolgerà  diverse squadre, ossia noi, Inter, Juventus, Roma, Lazio e Napoli”.