Milan, Boateng: “Scontento, ma non dobbiamo mollare”

© foto www.imagephotoagency.it

UDINESE MILAN BOATENG – Emarginato in panchina ad inizio partita, salvo poi entrare per far vedere qualcosina del proprio repertorio nel corso del match, il trequartista del Milan Kevin-Prince Boateng non può comunque essere contento della prova dei suoi, sconfitti dall’Udinese ieri.

Non sono contento per il risultato di oggi, ma dobbiamo andare avanti e continuare a lottare, sono state le parole del giocatore ghanese tramite il proprio account su Twitter.