Milan, per la panchina tre Mister X

© foto www.imagephotoagency.it

Giampaolo sempre in pole ma occhio a tre grandissimi nomi dall’estero

Non solo Cristian Brocchi o Marco Giampaolo, il Milan è attratto dalla pista straniera per l’allenatore. Louis van Gaal, Frank de Boer e André Villas Boas sono adesso le tre suggestioni per la panchina del Milan perché i compratori cinesi potrebbero voler prendere un nome di grido per la guida tecnica. Manuel Pellegrini è da escludere perché non ha mai entusiasmato i cinesi ma adesso ecco spuntare questo mister X: lo sprint è tra Brocchi e Giampaolo ma potrebbe esserci un terzo incomodo ancora non identificato per guidare il Milan nella prossima stagione.

PISTA STRANIERA – Van Gaal è libero dopo l’addio al Manchester United, de Boer invece ha lasciato l’Ajax ed è pronto a provare una avventura al di fuori dei confini olandesi, pure Villas Boas intriga visto che ha salutato lo Zenit: sono tre profili che piacciono molto alla possibile nuova dirigenza del Milan ma è vero anche che per ora sono solo rumors e nulla più, non c’è niente di certo per van Gaal, Villas Boas o de Boer. Secondo La Gazzetta dello Sport Giampaolo potrebbe essere ancora in pole perché per ora è l’unico ad aver messo d’accordo la nuova cordata e Adriano Galliani; da scartare definitivamente invece le ipotesi su Rudi Garcia e Laurent Blanc.