Come vedere Milan-Fiorentina in streaming e in diretta tv

Iscriviti
locatelli milan
© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Fiorentina, 38ª giornata di Serie A 2017/2018: fischio d’inizio domenica 20 maggio alle ore 18. Ecco tutte le info per seguire il match in diretta tv o in streaming

Milan-Fiorentina, partita valida per il 38° ed ultimo turno della Serie A 2017/2018, chiude la stagione di rossoneri e viola. La gara mette in palio punti importanti ai fini del piazzamento Europa League: il Milan (61 punti), già qualificato, punta a blindare il sesto posto che gli farebbe saltare i preliminari estivi, mentre la Fiorentina (57), vincendo a San Siro, deve sperare in una contemporanea (e larga) sconfitta dell’Atalanta (60) a Cagliari per finire al settimo posto; in questo caso infatti andrebbe a contare la migliore differenza reti, coi nerazzurri in forte vantaggio sui viola (57/38, 53/41). Nella gara d’andata tra i gigliati e il Milan, giocata al ‘Franchi’ il 30 dicembre scorso, risultato di 1-1 (reti di Simeone e Calhanoglu).

La partita in programma domenica 20 maggio 2018 alle ore 18 potrà essere seguita sia sul digitale terrestre che sul satellite e sarà trasmessa da Mediaset Premium sul canale Premium Sport, e da Sky sul canale Sky Calcio 1. Per gli abbonati delle due emittenti sarà possibile seguire la partita anche in streaming gratis attraverso le piattaforme Premium Play e Sky Go, da PC, smartphone e tablet (applicazioni disponibili per sistemi operativi iOS, Android e Windows Mobile). Gli aggiornamenti in diretta di Milan-Fiorentina potranno essere seguiti anche in radio sulle frequenze di Rai Radio 1 e Radio Sportiva. Inoltre, saranno disponibili su Calcio News 24 con la diretta live con ampio pre-partita e approfondimenti prima, durante e dopo la gara.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI MILAN-FIORENTINA

Milan-Fiorentina, probabili formazioni

Qui Milan: Gattuso, oltre agli squalificati Borini e Montolivo, deve fare a meno di Suso, reduce da un infortunio muscolare. Probabile, dunque, un passaggio al 4-4-2: Calabria favorito su Abate come terzino destro, così come Locatelli su Biglia in regia. Con l’arretramento di posizione di Calhanoglu, probabile impiego dell’ex Kalinic e di Cutrone come coppia d’attacco. Qui Fiorentina: Pioli non ha ha disposizione Veretout (squalificato) ed ha un paio di dubbi importanti; dietro, Laurini dovrebbe spuntarla su Gaspar, a centrocampo Dabo è favorito su Cistoforo. In attacco, Saponara e Chiesa dovrebbero agire alle spalle di Simeone.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Locatelli, Bonaventura, Calhanoglu; Cutrone, Kalinic.

FIORENTINA (4-3-2-1): Sportiello; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj, Dabo; Chiesa, Saponara; Simeone.

Milan-Fiorentina, curiosità e statistiche

  • In Serie A, sono 77 i precedenti giocati a Milano tra rossoneri e viola: 46 le vittorie del Milan, 20 i pareggi e 11 i successi fiorentini.
  • L’ultima vittoria della Fiorentina in casa del Milan risale al 2 novembre 2013: 0-2 con le reti di Vargas e Borja Valero.
  • Il Milan ha vinto gli ultimi due confronti casalinghi con i gigliati: 2-0 nel gennaio 2016 e 2-1 nel febbraio 2017.
  • Negli ultimi cinque turni di campionato, i rossoneri hanno guadagnato 8 punti (2 vittorie, due pareggi e un sconfitta); 6 quelli conquistati dai viola (2 vittorie, 3 sconfitte).
  • Media reti quasi uguale per le due squadre: il Milan ha segnato 53 reti subendone 41; Fiorentina con 51 segnate e 41 subite.

Milan-Fiorentina, l’arbitro della partita

Milan-Fiorentina sarà diretta dall’arbitro Michael Fabbri di Ravenna. Gli assistenti di gara saranno Dobosz e Giallatini, Giacomelli il quarto uomo. Al Var, Mazzoleni e Preti (assistente).

Dopo avervi fornito le info utili su come vedere Milan-Fiorentina in streaming e in diretta tv, l’appuntamento è per domenica 20 maggio 2018 su Calcionews24.com per la diretta della partita.