Milan, Galliani: “Essere avanti negli scontri diretti è un gran vantaggio”

© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante la vittoria dell’Udinese sui diretti concorrenti del Napoli, l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani preferisce tenere un basso profilo in vista della volata finale per la corsa allo scudetto, a differenza del tecnico Massimiliano Allegri che si è concesso di ammettere che ‘non vincere il titolo sarebbe un suicidio’: “Non so cos’abbia detto esattamente Allegri. Io sono molto pragmatico, molto brianzolo e dico che abbiamo 6 punti di vantaggio a 5 giornate dalla fine e un ulteriore vantaggio, che siamo davanti sia al Napoli che all’Inter per quanto riguarda i confronti diretti. Sabato credo che sarà  una partita fondamentale: ecco, se dovessimo vincere sabato, poi ne mancherebbero quattro e allora tutto cambierebbe”, le parole del dirigente meneghino a nel corso della trasmissione ‘Teo in tempo reale’, su Radio Monte Carlo.