Milan, Ibrahimovic: “Uno come Cassano ci mancava proprio”

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante del Milan, Zlatan Ibrahimovic, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport al termine del pirotecnico pareggio per 4-4 in casa contro l’Udinese: “Prova di forza o rammarico? Non so, un po’ tutte e due. Non si può dire se è una sconfitta o una vittoria. La cosa negativa è che non puoi fare quattro gol in casa e non vincere, ma siamo ancora primi, questo è positivo, perdevamo 3-1 ed abbiamo recuperato il risultato, questa è la cosa più importante. Fallo sul mio gol? No, saltavo in anticipo, l’arbitro non ha fischiato, per lui quindi non era fallo, io ho continuato e fatto gol. L’Inter? Dobbiamo pensare al nostro lavoro, quel che succede, succede. Cassano? Un grande giocatore, è entrato bene, ha fatto 1-2 assist. Lo vedo come cosa positiva, può aiutare molto la squadra e mancava al Milan”.