Milan, il Lodo Mondadori mette a rischio il futuro del club

© foto www.imagephotoagency.it

La sentenza d’Appello di Milano che ha condannato la Fininvest a pagare alla Cir di De Benedetti 560 milioni per il Lodo Mondadori potrebbe riguardare molto da vicino il Milan. Secondo un retroscena raccontato dal nostro giornale, il presidente del Consiglio avrebbe infatti confidato a più di un fidato dirigente pidiellino l’intenzione di disfarsi delle quote di maggioranza del Milan. “Potrei farlo adesso che la squadra ha vinto lo scudetto ed è ancora più appetibile – avrebbe raccontato – Io resterei presidente onorario, ma un magnate russo potrebbe subentrare al 51%”. Sulla vicenda aveva manifestato ieri la sua preoccupazione anche Adriano Galliani: la sentenza è “qualcosa che non fa bene alla Fininvest e che non fa bene al Milan, ma so quanto Berlusconi ami il Milan, quindi sono sicurissimo che farà  ogni sforzo per mantenerlo in cima al mondo dove lo ha portato”, ha detto l’ad rossonero a Castagneto Carducci, in Toscana, dove ha partecipato a un talk show insieme all’allenatore rossonero Massimiliano Allegri.

Fonte | Repubblica.it