Milan, Niang: «Il Barcellona ha giocato in 22»

© foto www.imagephotoagency.it

MILAN NIANG BARCELLONA – Intervistato dai colleghi di BeIN Sport, Mbaye Niang è tornato sulla maledetta notte del Camp Nou, con il Milan uscito sconfitto per 4-0 contro il Barcellona. Il giovane attaccante ha parlato anche del palo colpito sull’1-0, che avrebbe potuto cambiare definitivamente l’esito della sfida in terra catalana: “Il Barça ha tenuto la palla per la maggior parte del tempo, noi avremmo voluto cercare di segnare per primi e bloccare la qualificazione, ma non era facile perchè loro erano in forma, e Messi ha vissuto una grande serata. Sembrava che giocassero in 22, e noi non eravamo in giornata, perciò è diventato tutto più difficile. Ora dobbiamo pensare al campionato per provare ad arrivare secondi. Il gol sbagliato? Ero da solo contro Valdes, ho provato ad incrociare il tiro ma ho colpito il palo. Purtroppo certe cose succedono, spero che in un’altra occasione simile la palla entri.