Connettiti con noi

Milan News

Milan, rinnovo Donnarumma: manca l’accordo su ingaggio e clausola

Pubblicato

su

Il contratto di Gianluigi Donnarumma è in scadenza ma al momento il Milan non ha ancora l’accordo con l’agente del giocatore, Mino Raiola

Come riferito da Corriere della Sera, la dirigenza del Milan è ottimista in merito alla riuscita della trattativa per il rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma nonostante ci siano diversi elementi da concordare.

L’agente del portiere, Mino Raiola, chiede un aumento rispetto ai 6 milioni attuali portando l’ingaggio a 10 milioni. Il Milan ne offre 7 e vorrebbe anche evitare di inserire una clausola rescissoria. Nel caso non fosse possibile, i rossoneri ne vogliono una da 40 milioni di euro mentre l’agente spinge per non salire oltre i 30.

Infine c’è la durata del contatto. Il Milan vorrebbe blindare Donnarumma con un contratto quadriennale mentre Raiola vorrebbe un accordo più breve.