Milan senza confini: superato il record di Ancelotti, media punti più alta in Europa

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’inizio di stagione del Milan è stato strepitoso: i rossoneri hanno battuto il record di Ancelotti e hanno la media punti più alta d’Europa

Dall’inferno al paradiso verrebbe da dire anche se, il Diavolo, in inferno ci sta benissimo ma il Milan che stiamo vedendo in queste prime nove giornate a un qualcosa di celestiale. Dalla peggiore partenza nell’era dei tre punti all’avvio più spumeggiante. Il migliore di sempre in questo capitolo di calcio contemporaneo nella storia rossonera: meglio della squadra guidata da Ancelotti nella stagione del suo unico scudetto rossonero (2003-2004), meglio anche dell’inizio travolgente della stagione 2005-2006, finita senza titoli, fra rimpianti e delusioni. Mai dopo 9 giornate il Milan aveva raccolto così poco (10 punti), mai ne aveva raccolti tanti: il saldo dice +13, nessuno è migliorato tanto.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, nei campionati top, il Milan domina: ha una media punti di 2,5, contro i 2,4 del Bayern e 2,1 del Tottenham di Mourinho. Continua forse a essere considerato un outsider perché non è stato costruito per vincere subito. Eppure i numeri non dicono tutto, ma questa squadra li ha dalla sua parte, completamente. È, con l’Atletico Madrid, una delle due squadre ancora imbattute nei cinque maggiori campionati europei: gli uomini di Simeone hanno giocato dopo lo stop forzato 20 partite, quelli di Pioli 21.