Milan-SPAL streaming e probabili formazioni: dove vederla

© foto www.imagephotoagency.it

Milan-SPAL streaming e probabili formazioni: i rossoneri di Pioli sfidano gli emiliani di Semplici nel posticipo del 10° turno di Serie A

Il Milan di Stefano Pioli cerca la vittoria nel posticipo della 10ª giornata infrasettimanale di Serie A contro la SPAL di Leonardo Semplici. Il tecnico di Parma ha ottenuto soltanto un punto nelle prime 2 gare sulla panchina dei rossoneri, tredicesimi in classifica con 10 punti assieme all’Udinese, mentre gli emiliani sono penultimi con il Brescia a quota 7 punti. Milan-SPAL: la partita si giocherà giovedì 31 ottobre 2019 alle ore 21.00 nello scenario dello Stadio Giuseppe Meazza di Milano.

Milan-SPAL sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.


Milan-SPAL

Competizione: Serie A 2019/2020
Quando: Giovedì 31 ottobre 2019
Fischio d’inizio: ore 21.00
Dove vederla in tv: Sky Sport Serie A (canali 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (canale 251 del satellite) – NOW TV
Dove vederla in streaming: Sky Go – NOW TV
Stadio: Giuseppe Meazza (Milano)
Arbitro: Marco Piccinini di Forlì


Le probabili formazioni

MILAN – Novità importanti nell’undici titolare che Pioli manderà in campo contro la SPAL. In difesa a destra avanza l’idea Leo Duarte al posto di Calabria, nuovamente disponibile dopo il turno di squalifica, e Conti. A sinistra sarà confermato invece Theo Hernández. A centrocampo Bennacer potrebbe avere una nuova occasione in regia, con Kessié e Paquetá mezzali. Davanti nel ruolo di centravanti dovrebbe rivedersi il polacco Piatek al posto di Rafael Leão, con Calhanoglu a sinistra e Castillejo che a destra potrebbe rilevare Suso, parso lontano dalla miglior condizione.

SPAL – Semplici recupera Igor in difesa e Kurtic a centrocampo: i due giocatori hanno smaltito i rispettivi problemi fisici e potrebbero partire entrambi titolare. In regia Missiroli è favorito su Valdifiori, mentre sulle fasce dovrebbero agire Strefezza e Reca. Davanti spazio nuovamente a Floccari, che potrebbe rimpiazzare Paloschi accanto al bomber Petagna.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Leo Duarte, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer, Paquetá; Castillejo, Piatek, Calhanoglu. All. Pioli

SPAL (3-5-2): E. Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. All. Semplici


Leggi anche GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA