G.Tognazzi difende Balotelli: «Lasciatelo perdere»

© foto www.imagephotoagency.it

Gianmarco Tognazzi parla anche del Milan attuale, da tifoso doc

Lasciate stare Mario Balotelli, dice Gianmarco Tognazzi. L’attore, da poco lanciatosi in un progetto enologo, è un grande tifoso del Milan e ha parlato sia della situazione attuale del Diavolo, sia di Balotelli stesso. Tognazzi infatti ha detto: «Sono talmente un grande fan di Mario Balotelli che possono dirgli quello che vogliono. Quando non va bene perché ha atteggiamenti indolenti, quando perché fa una cosa fuori dal campo, quando perché gioca cinque minuti ma lo fa male. E che palle, lasciamo perdere Balotelli che avrà i suoi difetti ma è un gran talento, preferisco vederlo al Milan che altrove».

TOGNAZZI TIFOSO DOC – «Credo in questo Milan e il terzo posto sarebbe un vero miracolo perché il Milan inizialmente era da rifondare. Era un obiettivo ambizioso fin dall’inizio, ma se alla fine non dovesse arrivare non ne farei un dramma. Siamo comunque in finale di Coppa Italia e stiamo ristrutturando il tutto e cambiare ancora sarebbe l’ennesimo errore» afferma Gianmarco Tognazzi che a La Gazzetta dello Sport aggiunge: «Bisogna dare continuità ai progetti, c’è da capire soprattutto questo. Quello è l’errore che ha fatto per anni l’Inter e noi rischiamo di ripeterlo. Bisogna ricreare una base solida partendo dallo spirito di appartenenza. Evitiamo altri errori».