Connettiti con noi

Fiorentina News

Milenkovic: «Juve in crisi? Ha giocatori che possono fare sempre la differenza»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Nikola Milenkovic ha parlato ai microfoni di Reuters in vista della sfida di sabato contro la Juventus: le sue dichiarazioni

Nikola Milenkovic ha parlato ai microfoni di Reuters in vista della sfida di sabato contro la Juventus. Le sue dichiarazioni.

JUVE – «So quanto significhi questa partita per la Fiorentina, Firenze e i tifosi. Sin dal momento in cui sono arrivato qui mi hanno subito fatto capire l’importanza di questa partita. Noi non dobbiamo pensare al momento in cui arriva la Juve, conosciamo i giocatori che ha e possono fare la differenza in ogni momento. Contro lo Zenit hanno fatto una grande partita e hanno vinto. Non possiamo pensare che la Juve sia in crisi, perché ha giocatori che possono far male sempre all’avversario».

SERIE A – «È dura quest’anno, ci sono molte grandi squadre che lotteranno per i primi sette posti. Europa? È presto per parlarne, c’è tempo per migliorare. Certo, giocare in Europa era un obiettivo anche negli anni precedenti. Non si può nascondere: tutti a Firenze vogliono tornare a giocare in Europa».

VLAHOVIC – «Lui è bravo. È un ragazzo calmo, molto serio e professionale, che lavora sempre sodo. Pochi giocatori hanno la personalità e la fame che porta ad allenarsi ogni giorno, a migliorarsi, a diventare un grande giocatore. Ho visto un’incredibile professionalità e dedizione da parte sua nel suo lavoro».