Moggi, avv. Prioreschi: “Modo vergognoso di giudicare”

© foto www.imagephotoagency.it

Maurilio Prioreschi, legale di Luciano Moggi,commenta così la decisione della Corte di giustizia della Federcalcio che ha respinto in sede di appello il ricorso di Moggi contro la radiazione: “Non ci meraviglia. Sono sentenze scritte prima, figlie di norme che non consentono di difendersi. La giustizia sportiva giudica le persone sulla base di sentenze rese. Luciano è un mostro giuridico e ci auguriamo che prima o poi la giustizia ordinaria spazzi via questo modo vergognoso di operare nel settore sportivo”.