Monaco, Park: “Non mi pentirò di andare all’Arsenal”

© foto www.imagephotoagency.it

Fuggito dalle visite mediche del Lille per firmare un contratto con l’Arsenal, l’attaccante sud-coreano ormai ex Monaco, Park Chu-Young, si dice contento della sua decisione e ammette che non vivrà  di rimpianti, come spiega ai microfoni della stampa durante il ritiro della nazionale: “Dovevo scegliere tra Arsenal e Lille e la decisione è stata presa: non me ne pentirò”.