Connettiti con noi

Calciomercato

Monchi sul calciomercato: «Cessioni obbligate, quest’anno dipende da noi»

Pubblicato

su

monchi roma

Il direttore sportivo della Roma ha parlato in vista del prossimo calciomercato estivo. Ecco i piani dei giallorossi secondo Monchi

La Roma sarà costretta a vendere ancora? Lo scorso anno i giallorossi si sono privati di tre elementi importanti come Salah, Rudiger e Paredes ma nonostante le cessioni la formazione di Eusebio Di Francesco sta conducendo una buona stagione (la Roma è terza ed è in semifinale di Champions). Monchi, direttore sportivo giallorosso, ha parlato a Il Romanista in vista della prossima sfida contro il Liverpool in Champions League ma ha dato anche delle indicazioni sulle prossime scelte di mercato.

Queste le parole del ds sulla Champions: «Il Liverpool ha il risultato, noi abbiamo l’Olimpico. Ci crediamo e daremo tutto. Ho letto il comunicato della Sud. Ogni nonno, ogni padre, ogni figlio, ogni nipote: mercoledì giocano tutti». Il ds ha poi parlato del mercato e delle cessioni: «Oggi è diverso rispetto a un anno fa. La Roma è stata costretta a cedere i vari Salah, Paredes e Rudiger perché aveva un rosso da 42 milioni. Oggi è diverso, vendere dipende da noi».