Mondiali, Blatter: «Spareggi? Un bene solo per le Tv»

© foto www.imagephotoagency.it

BLATTER SPAREGGI MONDIALI – Il presidente della Fifa continua a lanciare frecciate verso quello che è il calcio moderno. Joseph Blatter, in un video pubblicato sul sito ufficiale della Federazione, ha deciso di parlare del sistema degli spareggi che caratterizzano le qualificazioni ai Mondiali. Il numero uno della FIFA ha voluto criticare questa modalità di selezione annunciando delle proposte di modifica dopo la competizione che si svolgerà in Brasile nel 2014.

LA CRITICA – Per Blatter sono finiti sotto accusa gli spareggi che vedono coinvolte le squadre che hanno già vinto i propri gironi di competenza. Ecco le parole del presidente: «Con gli spareggi le squadre vengono eliminate dopo sole due partite e sono una fonte di passione, emozione e nello stesso tempo dramma sportivo. Questo è solo un bene per lo spettacolo e per le Tv, ma per i fini sportivi bisognerebbe sapere da subito chi è qualificato e chi eliminato senza ulteriori confronti».