Moratti: “Dispiaciuto per la sconfitta. Ranieri? Non è il problema”

© foto www.imagephotoagency.it

Raggiunto telefonicamente da Sky Sport, il presidente dell’Inter Massimo Moratti ha provato a stemperare la tensione per la sconfitta interna nel big-match con la Juventus. Il patron nerazzurro si è detto “un pò dispiaciuto” per la debacle, senza buttare però via tutto dei 90 minuti di San Siro: “Il primo tempo è stato bellissimo, il secondo molto meno”.

“Andiamo avanti partita dopo partita, bisogna avere pazienza” ha dichiarato Moratti, che poi ha voluto sgomberare il campo da possibili speculazioni su Ranieri ed un eventuale rischio per la sua panchina.Ã? “Il problema non è Ranieri”, ha tagliato corto il numero 1 nerazzurro, che su eventuali interventi in sede di mercato ha affermato:Ã? “Vediamo a gennaio come siamo messi”.