Moratti: “Questione Balotelli in stallo; Mourinho non mi preoccupa”

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente dell’Inter Massimo Moratti si è soffermato a discutere con i giornalisti che lo aspettavano all’uscita degli uffici della Saras; queste le dichiarazioni del nerazzurro: “Contro la Roma è stata una bellissima partita “? riporta fcinternews.it “? molto combattuta e che l’Inter ha giocato bene. Peccato per il risultato, abbiamo rpeso anche 3 pali ma siamo tutti in corsa. Anche il Milan, sì: tre punti non sono niente quindi bisognerà  fare molta attenzione da qui in avanti. Intanto c’è l’impegno di Champions quindi cominciamo a fare attenzione lì. Rallentamento? Precedentemente la squdra ha fatto molto bene tranne in un paio di partite, in Sardegna e in casa col Genoa, purtroppo non ci siamo resi conto che stavamo perdendo punti e rallentando un po’ troppo. Balotelli? Credo che questa mattina si sia allenato regolarmente, bisogna ora capire se può essere convocato per la partita di Champions o per la prossima contro il Bologna. Allo stato attuale, comunque, non penso che la questione sia cambiata molto. Sicuramente può essere utile per il finale di stagione dell’Inter, non a caso fa parte della rosa. Sirene inglesi per Mourihno? Ci sono ogni anno quindi non mi preoccupo”.