Moratti su Mourinho: «Felice per lui. Ritorno all’Inter? Il sogno di tutti»

moratti mourinho inter champions league
© foto www.imagephotoagency.it

Mourinho si siede sulla panchina del Tottenham e l’ex-presidente Moratti lo elogia e ne sogna il ritorno all’Inter

Massimo Moratti, in un’intervista per TuttoMercatoWeb, ha speso parole di miele per José Mourinho, l’allenatore con cui ha condiviso il Triplete all’Inter, appena passato al Tottenham.

TOTTENHAM – «Sono felicissimo per lui. E sono contento anche per il Tottenham, il club ha fatto una buona scelta anche se Pochettino era un ottimo allenatore. Però Mourinho ha tutto per fare molto, molto bene a Londra. Forse è stata una sua scelta quella di aspettare, di non accettare alcune offerte sul tavolo in estate. Forse cercava qualcosa che lo motivasse di più. E il Tottenham ci è riuscito: Londra, la finalista di Champions, tanti campioni. E’ una squadra di grande prestigioso, indubbiamente»

INTER – «Un ritorno all’Inter? E’ il sogno di tutti gli interisti, è abbastanza normale. Siamo legati alle sue vittorie, è inevitabile sperare di rivederlo prima o poi alla guida dell’Inter. Al momento sono soddisfatto di Conte, sta facendo grandi cose. E’ stato bravissimo, da subito, e sta valorizzando i giocatori a disposizione. Di loro nell’Inter del Triplete avrei voluto Handanovic, che è certamente molto importante. Dei nuovi… Diciamo che fa piacere che Barella e Sensi si siano introdotti e inseriti bene, con un ottimo impatto. Ecco, loro e Lautaro avrebbero potuto far parte della rosa»

IBRAHIMOVIC – «Ibra al Milan? Beh, prima di andare al Milan me lo chiese, e io ho sempre rispettato le sue scelte. Sarei felice per lui se trovasse una soluzione per far di nuovo bene in Italia».