Mourinho assente nel libro di Wenger: «Perché non mi ha mai battuto»

© foto www.imagephotoagency.it

Mourinho ha commentato la sua assenza nell’autobiografia pubblicata da Wenger, da sempre rivale dell’attuale tecnico del Tottenham

José Mourinho ha commentato la sua assenza nell’autobiografia pubblicata da Arsene Wenger, da sempre rivale dell’attuale tecnico del Tottenham.

«Perché non mi ha mai battuto! Su 12-14 partite non ne ha vinta una, non può scrivere un capitolo. Perché dovrebbe parlare di me nel suo libro? Un libro è una cosa che ti rende felice, ti rende orgoglioso quindi capisco perfettamente la situazione».