Napoli, ag. Inler: “Abbiamo rinunciato ai diritti di immagine”

© foto www.imagephotoagency.it

Dino Lamberti, agente di Gokhan Inler, ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Inler ha fatto un passo avanti importante in carriera con l’approdo al Napoli. Il progetto tecnico del club azzurro è molto ambizioso. Il mio silenzio nelle ultime settimane? In questo tipo di trattative è meglio non parlare molto- Si legge su Tuttonapoli-Io e Gokhan abbiamo sempre creduto nel progetto del Napoli, quando ho cominciato a trattare direttamente con De Laurentiis mi sono convinto che la piazza partenopea fosse adatta al ragazzo. La presentazione in maschera? Siparietto molto simpatico, l’idea è di De Laurentiis. L’avventura in maglia azzurra non poteva iniziare meglio. I diritti d’immagine come ostacolo nella definizione della trattativa? I giornali hanno tirato in ballo questo aspetto. Gokhan ha dei contratti importanti in Svizzera, ma abbiamo rinunciato ai diritti per il trasferimento al Napoli. Adesso il ragazzo deve pensare soltanto ad allenarsi e al ritiro di Dimaro. Mazzarri? Con il tecnico non c’è stato nessun contatto finora. Clausola nel contratto? L’ho chiesta in passato, ma De Laurentiis mi ha convinto a non inserirla nell’accordo. L’addio a Udine? La famiglia Pozzo è stata importante per Gokhan, quella friulana è una grandissima società  ma adesso il calciatore è felice della sua nuova esperienza in azzurro”.