Napoli, ag. Inler: “La Juve offriva più soldi, ma…”

© foto www.imagephotoagency.it

Inler è andato al Napoli, ma è stato molto vicino ad un trasferimento alla corte della Juventus, come dichiarato dal suo procuratore Dino Lamberti al Corriere dello Sport: “Offrivano un milione di euro di ingaggio in più, mica poco. Ma c’era quell’accordo tra Udinese e Napoli che non volevamo in alcun modo disattendere ed alla fine tutto si è concluso felicemente”.