Napoli, De Laurentiis coccola Sarri: «Non lo scambierei con Guardiola»

sarri
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Napoli ha speso parole d’elogio per Maurizio Sarri

Intervistato da Sky Sport, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, si è reso protagonista di dichiarazioni al miele per il suo allenatore, Maurizio Sarri, mettendolo a confronto con un intoccabile del ruolo come Pep Guardiola. Queste le sue parole: «Se cambierei Sarri con Guardiola? Mai, anche con lo stesso stipendio non lo cambierei mai. Sarri è in crescita, Guardiola si sta ritrovando dopo un anno in cui non ha vinto nulla e deve dimostrare di poter vincere in Premier».

Alla domanda se Sarri sia il migliore allenatore che ha avuto da presidente, De Laurentiis ha risposto: «Per questo periodo storico possiamo dire di sì. Ogni allenatore è il migliore a seconda del contesto storico. Non si può dire per esempio che Allegri sia meglio di Conte. Sarri è un grande, viene da campionati minori, s’è affacciato in Serie A con l’Empoli e col Napoli è cresciuto a livello esponenziale. È un ‘maturo giovane’: non è che avendo un’età matura rifiuti le innovazioni. È uno studioso, ma applica, non è un teorico».