Napoli, De Sanctis: “Grazie Prandelli per la convocazione”

© foto www.imagephotoagency.it

Morgan De Sanctis è felice per essere tornato in Nazionale all’età  di 34 anni.
Il portiere del Napoli ha ringraziato il popolo partenopeo e il commissario tecnico Cesare Prandelli per questa nuova opportunità : “E’ una soddisfazione che viene dopo un anno stupendo con il Napoli – ha dichiarato De Sanctis ai microfoni di Radio Marte – . Tutto è passato attraverso due stagioni bellissime che questa squadra ha saputo interpretare. Sono contento perchè rientro in una amichevole prestigiosa con la Spagna e sono orgoglioso di tornare in Nazionale a 34 anni perchè è una grande gratificazione. Con Prandelli non ho ancora parlato, ma lo ringrazierò e gli dimostrerò tutto il mio entusiasmo. Punti agli Europei? Sinceramente non mi pongo obiettivi per ora. Voglio godermi questi giorni in Nazionale come se fossero i primi tre con la maglia dell’Italia. Non penso a lungo raggio, resto concentrato sul presente, la concorrenza è tanta. Non faccio progetti ma mi godo il momento. Ho sempre rispettato e condiviso le scelte del CT e per me è anche l’occasione di fare gli auguri a Viviano affinchè torni presto dopo l’infortunio.”