Napoli – Marsiglia, pre-partita concitato al San Paolo

© foto www.imagephotoagency.it

NAPOLI CHAMPIONS LEAGUE MARSIGLIA – Non è bastato l‘appello ai tifosi da parte del Napoli, che, attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, aveva invitato i suoi supporters a seguire le norme imposte dalla UEFA per non incappare in una squalifica del campo, dato che il San Paolo è sotto osservazione e che impedirebbe ai tifosi di sostenere la squadra nell’impegno decisivo contro l’Arsenal. 

AUTOBUS DANNEGGIATO – Il pre-partita è stato piuttosto concitato: secondo quanto riportato da Sky Sport ci sarebbe stato un tentativo di aggressione ad un pulmino di tifosi del Marsiglia diretti al San Paolo. Inoltre, Mediase taggiunge che il bus della formazione francese è stato colpito da una bottiglia nei pressi dello stadio San Paolo, in via Giambattista Marino: la bottiglia ha danneggiato il vetro laterale del veicolo senza provocare ulteriori danni. 

MARSIGLIA – Tuttavia, il pre-partita ha vissuto momenti di tensione anche per i tifosi del Marsiglia: infatti un bus di cinquanta supporter francesi è stato fermato dalle forze dell’ordine e durante la perquisizione sono stati trovati anche coltelli e machete (qui la notizia).