Connettiti con noi

2009

Napoli, Mazzarri: “Freniamo l’euforia post-Juve”

Pubblicato

su

Il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell’incontro tra i partonopei edÃ? il Catania in un buon momento di forma. Queste le parole di Mazzarri, innanzitutto su Zuniga impiegato a sinistra: “Zuniga ha dimostrato di essere attento e concentrato contro avversari difficili in fase difensiva. Ha avuto una grande crescita in queste ultime partite, crossa bene anche di sinistro, e di questo ringrazio anche i miei collaboratori che hanno lavorato bene”. Ã? Secondo Mazzarri è importante non farsi prendere dal troppo entusiasmo dopo la vittoria sulla Juve: “L’euforia post Juventus bisogna tenerla a freno: per raggiungere un obiettivo bisogna guardare sempre avanti, partita dopo partita. Per me domani sarà  la partita più importante dell’anno. Speriamo di aver recuperato bene dopo la vittoria con la Juventus”. Non mancano poi parole sugli avversari di turno: “Il Catania sta facendo benissimo in questo girone di ritorno, ha battuto grandi squadre come Inter e Fiorentina. Questa squadra è organizzata, ha dei valori, ha coraggio. Ci sono tanti giocatori di qualità  come Martinez, Mascara e Ricchiuti”. Mazzarri non si è esposto esplicitamente sugli obiettivi: “Non ho mai parlato di obiettivi, ci sono ancora tanti punti in palio, alla fine tireremo le somme.Ã?  Contro la Juventus abbiamo fatto benissimo, siamo stati lucidi sotto porta. E’ stato questo il vero salto di qualità . Bene anche la fase difensiva, dobbiamo stare più attenti ai calci piazzati. Lavezzi ha quasi raggiunto il top della forma, ma anche Quagliarella è tornato a fare bene. Stesso discorso per Hamsik”.