De Laurentiis, il futuro di Sarri: «Bisogna capire se ama il rischio»

de laurentiis
© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto a margine dell’assemblea dei club europei, il presidente del Napoli Aurelio de Laurentiis ha fatto il punto sul futuro di Maurizio Sarri: ecco le sue parole

In scadenza di contratto nel giugno 2020, il futuro di Maurizio Sarri è tutto da scrivere. Il tecnico del Napoli ha attirato l’interesse dei principali club europei e la clausola rescissoria di 8 milioni di euro potrebbe favorire un suo addio agli azzurri. Nelle ultime settimane si è parlato del suo possibile rinnovo, con la clausola che verrebbe eliminata: Aurelio de Laurentiis, presidente partenopeo, ha commentato le ultime a margine dell’assemblea dei club europei (ECA).

Ecco le parole di Aurelio de Laurentiis: «Spero si possa andare avanti insieme. C’è una clausola rescissoria e se qualcuno affrontasse questo problema legalmente non è eccepibile e dovremmo farci da parte. Incontro per il rinnovo rinviato? Sono affari nostri: convergiamo su tutto, bisogna capire se ama il rischio quanto lo amo io».