Connettiti con noi

Napoli News

Napoli, rinnovo Insigne: estate bollente, c’è distanza tra le parti

Pubblicato

su

Insigne

Il contratto di Lorenzo Insigne scade nel 2022, ma al momento le parti sembrano distanti sulle cifre del rinnovo

Lorenzo Insigne, non lo ha mai nascosto, vuole diventare una bandiera per il Napoli. Sulla falsariga di quanto fatto da Totti Del Piero con Roma Juventus. In questa stagione sta trascinando la squadra azzurra in momento difficile, ma in estate si metterà a tavolo con la dirigenza per la parlare del rinnovo di contratto in scadenza nel 2022.

Come riportato il Corriere dello Sport, però, al netto delle intenzioni del capitano partenopeo in estate potrebbe venire a crearsi un corto circuito. Insigne e il suo entourage chiedono infatti circa 5 milioni di stipendio, mentre il Napoli non è andato oltre, per il momento, ai 2,5. Ci sarebbe quindi molta distanza tra le parti per portare a casa la firma sul nuovo contratto.

Advertisement