Novara, Rubino: “Voglio restare qui a vita”

© foto www.imagephotoagency.it

Raffaele Rubino, capitano del Novara, ai microfoni di Sky Sport ha parlato del suo futuro e di quello della società  piemontese che ha ritrovato la massima serie dopo 55 anni: “Ho iniziato nel 2001 dalla C2 e ricordo che dissi a mia moglie che questa sarebbe stata una detinazione che ci avrebbe portati lontani: sapevo da tempo che ci saremmo meritati un obiettivo del genere. Io sono legato a vita a questa società  e avendo altri due anni di contratto li onorerò. Sono sereno di essere qui e spero di poterlo fare”.

“Mi farebbe piacere avere una conferma per la maggior parte dei giocatori che ci hanno portati in Serie A. Per una questione tecnica penso non sia possibile, ma io non mi sbilancio perchè non è il mio lavoro. Questa società  sta facendo cose davvero strepitose e sono sicuro che si metteranno presto a lavorare per affrontare il nuovo corso”.