Novara, Tesser: “Pinardi ha la febbre, sul Lecce…”

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il pareggio ottenuto in casa contro il Siena, il Novara di Attilio Tesser sarà  di scena a Lecce in uno scontro diretto contro i salentini. Oggi, in conferenza stampa, il tecnico dei piemontesi ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito: “Pinardi stamattina aveva ancora la febbre, valuteremo se convocarlo o meno per la prossima sfida. E’ molto probabile la sua assenza. Ludi è sicuramente out, sta giocando da un pò di tempo con delle infiltrazioni. Sostituto di Ujkani? Vedremo a gennaio cosa si può fare, valuteremo. Bisogna stare attenti al Lecce, nel match contro il Milan ha fatto tre gol e ha creato molte occasioni da rete. Ha tanti giocatori di qualità , è una squadra esperta. Anche a Palermo hanno fatto un bel match, ragion per cui domenica mi aspetto una partita molto difficile. Siamo entrambe nella condizione di dover fare punti. Dobbiamo dimostrare di esserci, di far bene: bisogna fare una prestazione importante sotto tutti gli aspetti, dobbiamo dare continuità  alle nostre prove. Quando giochiamo con intensità  abbiamo messo in difficoltà  i nostri avversari. Crediamoci dal primo secondo di gara, voglio una squadra concentrata e determinata a far bene, ma siamo consapevoli del fatto che anche il Lecce si giocherà  questo match importante”.