Padova, Ardemagni: “Vorrei sdebitarmi con la società “

© foto www.imagephotoagency.it

Scaricato malamente dall’Atalanta in gennaio, l’attaccante del Padova Matteo Ardemagni è pronto a consumare vendetta nel prossimo scontro diretto di campionato contro i nerazzurri. Il giocatore, dalle colonne de L’Eco di Bergamo, manda a dire alla sua ex squadra: “Ritrovarmi in panchina dopo solo due partite mi ha fatto perdere un po’ di fiducia, sapevo che l’Atalanta ha tanti giocatori validi in rosa e il mister porta avanti le sue scelte, ma io ho pagato un po’ questa cosa. Ora c’è una partita importante per noi da giocare proprio contro l’Atalanta. Rimanere qua? E’ presto per parlarne, ma la società  mi aveva detto che a giugno sarei tornato. L’unica cosa certa è quella che vorrei tanto sdebitarmi con la società  e ripagare la fiducia, se dovessi tornare indietro sceglierei mille volte ancora l’Atalanta”.