Palermo, conferme sul Sannino-bis

© foto www.imagephotoagency.it

PALERMO SANNINO – La notte appena trascorsa potrebbe essere servita, al presidente Maurizio Zamparini, per riflettere e decidere quale volto dare al Palermo, nelle dieci giornate che mancano alla fine del campionato. Il numero uno del club siciliano, che con la sconfitta di ieri contro il Siena ha detto addio a parte delle speranze per la salvezza, avrebbe pensato ad un nuovo esonero per il tecnico Gian Piero Gasperini, riflettendo sulla possibilità di richiamare quel Giuseppe Sannino, chiamato in estate per dare grinta e compattezza alla squadra, ma che è stato cacciato dopo sole tre partite di campionato, più una di Coppa Italia: l’ex senese non si è mai negato di fronte a un possibile ritorno a Palermo, le prossime ore saranno decisive.