Palermo, Trajkovski: «Sono tornato nel momento giusto»

baccaglini
© foto www.imagephotoagency.it

Aleksandar Trajkovski è stato uno dei protagonisti della rimonta in quel di Marassi

Il Palermo lotta per la permanenza in massima serie, da ieri può contare sul rientrante Trajkovski che si esprime così in conferenza stampa: «Sono contento di essere tornato e di averlo fatto nel momento giusto. Abbiamo centrato una vittoria importante per noi dopo 10 partite. Ora dobbiamo pensare alla prossima e migliorare giorno per giorno. Credo che dovremo pensare soltanto a noi. Io stesso devo lavorare al 100% per tornare al massimo, ani più forte. E’ stato importante per la squadra vincere, in rimonta, in trasferta».
GENOA – PALERMO: IL PENSIERO DI TRAJKOVSKI – Ancora il calciatore macedone: «Siamo uniti e pensiamo alla prossima sfida. Mentalmente eravamo deboli, ora dovremo essere più forti. Abbiamo vinto solo una partita, ora dobbiamo restare con i piedi per terra. Bisogna crederci e cogliere le occasioni, come successo ieri. Abbiamo fatto una bellissima partita: la squadra era compatta e organizzata. Vincere contro il Pescara significherebbe avvicinarsi all’Empoli. I tifosi? Sono di grande aiuto, per noi è importante che ci siano. Sono tornato dal primo infortunio, poi sono incappato in un secondo, non altrettanto grave. Ora sono tornato e sto lavorando per essere al top fisicamente».