Palermo, Zamparini: «Trapattoni? Io ci ho provato»

© foto www.imagephotoagency.it

Trapattoni presidente: Zamparini ha ricevuto un no al telefono

Il momento del Palermo non è certo dei più sereni, con tanti cambiamenti in corso legati in particolare all’ennesimo cambio in panchina, ma Maurizio Zamparini non si accontenta e getta benzina sul fuoco. Il patron rosanero, che ha ufficializzato l’arrivo di Schelotto sulla panchina del club siciliano, si è soffermato anche su un retroscena legato alla possibilità di vedere un mostro sacro della panchina, come Giovanni Trapattoni, in qualità di presidente del Palermo.

IL TRAP PRESIDENTE – Zamparini, riporta Sport Mediaset, ha spiegato di aver offerto il prestigioso ruolo al Trap che però, dal canto proprio, avrebbe rifiutato spiegando di non aver ancora finito la propria carriera come tecnico. Queste le parole di Zamparini: «Ho chiamato Trapattoni per chiedergli se accettava l’incarico di presidente del Palermo. Mi ha detto grazie, non posso. Mi ha detto che ha ancora voglia di allenare».