Palermo, Zamparini: “Ho speso un patrimonio per tutti gli esoneri”

© foto www.imagephotoagency.it

PALERMO, ZAMPARINI – Dopo l’ennesimo esonero, l’ultimo ai danni di Sannino, Zamparini, sulle pagine di TuttoSport, riflette sul suo “vizietto” di fare fuori gli allenatori. Facendo due conti in tasca, il presidente rosanero si accorge di quanto sia poco economico esonerare un allenatore: “Se penso a tutto quello che ho speso mi sparo. In 25 anni che esonero allenatori, avrò speso 10 milioni di euro. La verità è che non dovremo dare così tanti soldi agli allenatori, lo stipendio dovrebbe essere al massimo di 100 mila euro, ma ormai con 3 anni di stipendio un allenatore o un giocatore può campare anche tutta la vita“.